Project Description

 VISITA IL SITO www.elfo.org

venerdì 20 ottobre 2017 ore 20.30 presso Teatro Elfo Puccini

PRIMA MILANESE | di Moisés Kaufman | traduzione Lucio De Capitani | regia, scene e costumi Ferdinando Bruni, Francesco Frongia | con Giovanni Franzoni, Ciro MasellaNicola StravalaciRiccardo Buffonini, Giuseppe LaninoEdoardo Chiabolotti, Giusto Cucchiarini, Ludovico D’Agostino, Filippo Quezel | luci Nando Frigerio | suono Giuseppe Marzoli | assistente regia Giovanna Guida | assistente costumi Saverio Assumma | produzione Teatro dell’Elfo

Atti Osceni – I tre processi di Oscar Wilde. Il testo di Moises Kaufman travalica i confini della ricostruzione dei tre processi subìti da Oscar Wilde nel 1895 – processi che lo portarono alla condanna a due anni di lavori forzati e alla morte civile e artistica – per trasformarsi in un rito teatrale che parla di arte, libertà, teatro, sesso, passione. L’elemento elettrizzante di Atti osceni sta nella dialettica fra carnalità e intelletto/storia/politica. Il processo allo scrittore irlandese riguarda qualunque artista proclami con forza l’assoluta anarchia della creazione. Al centro della scena, un’aula di tribunale e un serrato dibattito in cui si aprono squarci poetici e commoventi incursioni nell’opera del poeta, facendo emergere la figura stessa di Wilde, artista e soave, impietoso fustigatore di tutte le ipocrisie della società vittoriana.

Dopo il debutto nazionale al Festival di Spoleto, Atti osceni arriva in Sala Shakespeare all’Elfo Puccini, divenendo speciale anteprima al Festival lecite/visioni.