Project Description

 EVENTO PASSATO

Venerdì 27 ottobre 2017 presso Teatro Filodrammatici di Milano

da un’idea di Roberta Lidia De Stefano e Francesco Visconti | con Roberta Lidia De Stefano e Francesco Visconti | al pianoforte Lorenzo Morra | produzione Brugole & co. in collaborazione con Asti Teatro 38

Fri Fri – concertino varietà sulla canzone “diversamente etero” dagli anni ’60 ad oggi è un recital semiserio sulla canzone (non solo italiana) diversamente etero, che mette a nudo e poi a confronto due generazioni. Qual è la colonna sonora dei sentimenti? Come è cambiata l’Italia da Poli a Bindi a Raffaella Carrà? Da Vecchioni a Tiziano Ferro? Cosa si poteva fare? Cosa dire, almeno cantando? E cosa ancora non si può dire, quando assale la voglia di cantare a squarciagola l’Amore, quello vero?

 

Attraverso un viaggio tra canzoni di nicchia e grandi classici, anche la canzone d’amore italiana nasconde qualche piccolo mistero: dediche senza nome, senza sesso, senza genere. Quindi, parafrasando Aldo Palazzeschi, “e lasciateci invertire!” sarà il motto contro ogni censura musicale.

Per andare oltre ogni diversità, ogni pregiudizio, per vincere le paure più grandi. Soprattutto quella di cantare!