Project Description

ATTENZIONE

Lo spettacolo, inizialmente previsto in scena dal 2 al 7 marzo 2021 è ora IN FASE DI RIPROGRAMMAZIONE a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria in corso.

I biglietti già emessi rimangono validi per le nuove date che verranno comunicate al più presto tramite i nostri canali.

Grazie per la comprensione.

Wow! Ouch! Wow!

Paolo Nani

LA LETTERA

di Paolo Nani, Nullo Facchini

regia Nullo Facchini
produzione Agidi

Adatto ad un pubblico da 0 a 99 anni, piccolo miracolo di precisione scenica, evergreen del teatro internazionale, La lettera vanta più di mille repliche in tutto il mondo e sin dal 2011, ininterrottamente, è in scena in ogni Stagione del Teatro Filodrammatici di Milano.

Liberamente ispirato a Esercizi di stile, libro dello scrittore francese Raymond Queneau, lo spettacolo narra di un uomo che entra in scena, si siede a un tavolo, beve un sorso di vino, contempla la foto della nonna e scrive una lettera. Quindi la imbusta, la affranca e sta per uscire, ma gli viene il dubbio che nella penna non ci sia inchiostro. Controlla e constata che non ha scritto niente. Deluso, esce.

La storia si ripete 15 volte in altrettante varianti: all’indietro, con sorprese, volgare, senza mani, horror, cinema muto, circo, e tante altre ancora. Non si smette mai di ridere per tutta la durata dello spettacolo, grazie all’incredibile precisione, dedizione, studio e serietà di un artista che è considerato a livello internazionale uno dei maestri indiscussi del teatro fisico.