Project Description

LA DONNA PIÙ GRASSA DEL MONDO

04 / 09 febbraio 2020

mar/gio/sab ore 21.00; mer/ven ore 19.30; dom ore 16.00

PRIMA MILANESE

di Emanuele Aldrovandi
con Luca Cattani, Alice Giroldini, Marco Maccieri
regia Angela Ruozzi
assistente alla regia Filippo Bedeschi
scene e costumi Alice Benazzi
luci Fabio Bozzetta
realizzazione costume MeArte – Calerno
produzione Centro Teatrale MaMiMò

con il sostegno di Soc. Coop.va La VignaCoop. La Lucerna s.c.a, More Energy srl

foto © Nicolò Degl’Incerti Tocci

Una grossa crepa minaccia la sicurezza della casa in cui vivono i protagonisti di questa storia, ma solo uno di loro sembra preoccuparsene: è l’Uomo del piano di sotto che da mesi tenta di convincere la coppia di vicini a intraprendere i lavori di ristrutturazione. Il problema è che la crepa si trova proprio sotto il divano della Donna più grassa del mondo che pesa quattrocentosessanta chili e non può muoversi. L’unica possibilità per poter intraprendere i lavori sarebbe che il Marito la convincesse a dimagrire, ma la felicità che le procura il cibo è troppo grande perché la donna possa rinunciarvi. In un’epoca in cui sembra che la nostra società abbia raggiunto il suo massimo grado di benessere, questa commedia, attraverso una cifra grottesca e paradossale, ci induce a riflettere sulla capacità dell’uomo di immaginare un modo alternativo per raggiungere la felicità che non lo condanni all’autodistruzione.

Durata: 80 minuti senza intervallo

ABBONAMENTI VALIDI

Tradizione e Tradimenti
Tradizione e Tradimenti over65/under30
Doppio Filo
5 ingressi
Data libera
Università
Dono