Project Description

Nel suo quinto anno, il progetto “Teatro Utile (Arte e sviluppo)” organizzato dall’Accademia dei Filodrammatici di Milano, propone un laboratorio per drammaturghi, registi ed attori professionisti finalizzato alla creazione di uno spettacolo che sarà presentato nel mese di luglio 2017.

Il laboratorio prosegue e approfondisce l’indagine, avviata negli anni precedenti, su come il teatro possa esplorare, con piena autonomia di linguaggio, le contraddizioni e i conflitti causati nella nostra società dalle attuali migrazioni; con una particolare attenzione al tema dell’empatia, del “mettersi nei panni dell’altro” in un contesto dominato dalla rappresentazione mediatica.

Docente del laboratorio di drammaturgia: Renato Gabrielli

Docente assistente e coordinatrice dei corsi: Tiziana Bergamaschi

Programma del laboratorio

Il laboratorio si svolgerà presso l’Accademia dei Filodrammatici, in via Filodrammatici 1, Milano

da gennaio a luglio 2017.

 

Il calendario degli incontri sarà:

21/22 gennaio: drammaturghi, registi e attori 11/12 febbraio: drammaturghi

11/12 marzo: drammaturghi
mese di aprile: registi e attori, in date da stabilire

15/19 maggio: drammaturghi
20 maggio: drammaturghi e registi
16/18 giugno: drammaturghi, registi e attori

luglio: prove spettacolo

 

Il laboratorio è aperto a:

  1. Diplomati dell’Accademia dei Filodrammatici o altre strutture equivalenti
  2. Drammaturghi, registi e attori, italiani o stranieri.

Il costo del laboratorio è a carico dell’Accademia dei Filodrammatici di Milano.

Saranno ammessi: 6 drammaturghi – 3 registi – 6 attori

 

Ammissione:

Le domande di partecipazione al concorso di selezione, corredate di curriculum artistico, fotografia e lettera motivazionale, devono essere inviate all’indirizzo: filodram@accademiadeifilodrammatici.it
entro e non oltre il 10 gennaio 2017.

Per informazioni telefonare: 02 86460849