Project Description

Cari spettatori,

la nuova diffusione del contagio pandemico e il Dl del 12/03/21 hanno ulteriormente rinviato la possibilità di ritrovarci in teatro.

In questo continuo prorogare la riapertura del nostro sipario, non abbiamo smesso di lavorare per una ripartenza in sicurezza e per farci trovare pronti, imparando a diventare sempre più elastici: mai come nell’ultimo anno il nostro calendario è stato così fluido.

Ci vediamo ora costretti a cancellare anche gli spettacoli Te la do io la Cina! I vivi.

“Del doman non v’è certezza”, lo abbiamo imparato.

Una certezza, però, l’abbiamo: è proprio percorrendo l’ultimo miglio, quello che porta alla meta, che lo sforzo è maggiore. Ma è anche decisivo e non bisogna perdersi d’animo.

E noi sappiamo che la ripartenza è a un passo, anche se un po’ più in là.